La Scrivania Obliqua

Note e osservazioni semiserie dal mondo d'oggi

Trinariciuti 2021

5 commenti

Poco più di un anno fa avevo già scritto un post sul tema dei “trinariciuti” di oggi; si era in ballo con le elezioni regionali e la piazze brulicavano di “sardine” e varie altre specie sinistre che se la facevano sotto temendo di perdere l’incontrastato dominio di regioni rosse.

https://lascrivaniaobliqua.wordpress.com/2019/12/07/trinariciuti-doggi/

Non ci era giunto ancora alcun allarme dalla Cina (grazie ancora al grande “partner strategico dell’Italia”….sic dixit Giggino…) circa la pandemia con cui avrebbe ammorbato, ad hoc, il pianeta; l’aggregazione di piazza era non solo consentita ma pure bramata da queste varianti di pesce azzurro, anzi rosso!

Poi è arrivata la pandemia e…fine della vita normale. Siamo entrati in questa tragica spirale; abbiamo cominciato a sbattere, a cadenza mensile, contro i DPCM… Ne è venuto fuori di tutto…ma nonostante gli assoluti disastri creati si è consolidata, sempre di più, una pletora, ahimè molto ampia e inclusiva anche di soggetti totalmente imprevisti, che ha radicato il credo classico del guareschiano trinariciuto:”obbedienza cieca, pronta e assoluta!

In questo caso non nei confronti delle direttive del Partito (comunista) ma del cosiddetto premier e delle sue iniziative. Il ciarlatano in pochette racconta, incensandosi, le sue grandi idee per Supercazzole assolute e i Trinariciuti plaudono, incrementandone il consenso. Il ConteCasalino smentisce se stesso nel giro di poche settimane e i novelli Trinariciuti plaudono nuovamente dimostrando una memoria allineata con quella del pesce rosso… (nota: si dice che la memoria di un pesce rosso non superi i 7 secondi). Io mi ricordo bene il risultato dei suoi Stati Generali di Villa Pamphili…il NIENTE assoluto! Per i trinariciuti no…Villa Pamphili? Stati Generali? Va tutto bene; è tutto sotto controllo!

Si accumulano disastri impensabili uno dopo l’altro ma nulla scalfisce la loro fede assoluta…il consenso aumenta e Tarocco Casalino gode all’idea di quante nuove conferenze a reti unificate potrà ancora organizzare. Nel contempo l’organo di stampa del regime, ovvero Il Fatto Quotidiano di Travaglio, dispensa insulti e minacce a chiunque cerchi di contestare il ciarlatano in pochette. Il gran ciarlatano identificato e descritto come uno statista illuminato, quasi visionario: si fanno di roba forte ti Trinariciuti del Fatto!

Gli fa eco l’altra grande strombazzatrice delle virtù del ConteCasalino della Supercazzola: LilliBotox Gruber!
E i Trinariciuti attenti non solo ad ascoltarla (chiunque abbia un minimo di cervello ne coglierebbe la cieca faziosità…) ma addirittura a crederle…e anche qui ce ne vuole!
Ma…”obbedienza cieca, pronta e assoluta!”.

Ultimo passaggio: Renzi si sfila da questo governo di cialtroni per manifesta insufficienza nella stesura del Recovery Plan… redatto alla “va là che vai bene”…
Pur di salvare culi e poltrone il Gran Ciarlatano ConteCasalino, supportato dal suo agitprop Travaglio, inizia la caccia ai voti di supporto di Responsabili/Costruttori/Volenterosi… ovvero voltagabbana mercenari pronti a tutto. Il Trinariciuto che fa? Si indigna? Grida allo scandalo? NO! Plaude alla necessaria e doverosa ricerca di qualsiasi infame puntello a questo governo perché “il paese vuole bene a Conte”… Obbedienza cieca, pronta ed assoluta!

trinariciuti 3

Tamponi, Tracciamento, Trasporti, tre T tutte quante andate a puttane ma…”obbedienza cieca, pronta e assoluta!

Arrivano i banchi a rotelle…nulla! Autostrade…a posto; cacciati i Benetton… salvo che non ci sia la soluzione ancora oggi! Quando poi si cerca di lanciare flash che aprano gli occhi davanti a tanta cialtroneria la risposta automatica del novello Trinariciuto è sempre la stessa, ovviamente imbeccata ad arte dai loro programmatori: ” figuriamoci se ci fossero stati Salvini e la Meloni!“. 😀 😀 😀

Ora si parte, o almeno si dovrebbe, con il piano dei tanto attesi e agognati vaccini: piano che il Gran Ciarlatano Conte ha affidato al suo compare Arcuri; una assoluta garanzia in termini di certezza di disastro!

Ma l’obbedienza cieca, pronta e assoluta vale anche in questo caso al punto di scordare anche le basi più elementari dell’aritmetica.

Arcuri, piuttosto che l’infausto Speranza, proclamano obiettivi di decine di milioni di italiani vaccinati nel giro di tot mesi… Peccato che, ammettendo addirittura una capacità (oggi puramente teorica…) di somministrazione al 100% dei vaccini disponibili, se uno fa un semplice calcolo basato sulle dosi in arrivo previsto per settimana il numero di italiani vaccinabile si dimezza e ci si accorge che dopo un anno si potrebbe arrivare al massimo a vaccinare non oltre il 40% della popolazione; ad andar bene!

La matematica non è un’opinione…ma forse per i nuovi Trinariciuti vede aree di adattabilità: forse esiste un “fattore Conte“, una sorta di pi greca, che permette di moltiplicare i risultati. Oppure siamo di fronte a numeri percepiti; ovvero si posso vaccinare in anno non oltre 20 milioni di soggetti ma i fans delle Supercazzole ne percepisco oltre 60… Da qui il famoso Pi Greco ConteCasalino !

A loro va bene così: magari si sveglieranno, come quelli di certi film ipnotizzati o programmati per agire, il giorno in cui Valeri Drombrovskis si sveglierà dal letargo, impostogli oggi, per ordinare, seduta stante, che l’Italia sistemi le centinaia di ulteriori miliardi di debito fatto dal governo della Supercazzola.
E allora saranno cazzi molto ma molto amari…

Obbedienza cieca, pronta e assoluta…. ma provate a prendere oggi una calcolatrice e magari…
Anzi…forti della vostra “obbedienza”…vedete di andarvene tutti quanti a… 😉

Autore: enrico negroni

Libero Pensatore, fuori dagli schemi, con una lunga carriera da Top Manager di successo: sempre parlando chiaro e non scendendo mai a compromessi. Carisma, visione e passione uniti a una tetragona coerenza verso l'Etica, quella con la "E" maiuscola che troppi non conoscono nemmeno più. Questo sono io... In queste pagine, nei miei libri (ebbene si...ne ho scritti due: "La scrivania obliqua" e il romanzo "Prossima curva l'Oceano"), racconto ciò che penso partendo da quella "visione laterale" che mi consente di vedere le cose, valutarle e giudicarle in modo obiettivo. Pensiero soggettivo ma mai legato a vincoli o compromessi perché questi, da Uomo Libero qual sono, non ne ho e non ne ho mai tollerati.

5 thoughts on “Trinariciuti 2021

  1. Tutto ciò che scrivi è sacrosanto e davanti agli occhi di tutti . Non ce l’ho con i meridionali , ci mancherebbe , ma guarda caso la “famiglia” di Conte illustre avvocato di Volturara Appula si compone del suo insostituibile cane da guardia ingegner Casalino di Ceglie Messapico come di Ceglie Messapico è la ministra Bellanova , Boccia di Bisceglie , Speranza e Lamorgese ambedue di Potenza,Bonafede di Mazara del Vallo,Catalfo di Catania, Azzolina di Siracusa,Spadafora di Afragola, Amendola di Napoli e potrei continuare , ma ho citato i più attivi nello sparare e fare cazzate . Sì c’è anche qualcuno del nord come la De Micheli o Patuanelli che non sono meno dei colleghi sudisti .Ma il discorso è sempre quello , di circondarsi di gente di fiducia che non tradirà mai la”FAMIGLIA” a costo di perdere la faccia .
    Il parlamento non esiste più ; contano solo i DPCM e le commissioni create dal “CAPOFAMIGLIA”.
    Un gioco molto pericoloso che fa meditare.

    • Mah… c’era però Toninelli, o Tontinelli piuttosto che Toninulla, che è di Soresina, vicino a Cremona, e lui era il massimo in quanto a generatore di cazzate e nullità.
      Il problema vero Piero è l’assoluta incompetenza e cialtroneria, permeata da una volontà ferrea e tetragona a non voler molare il cadreghino che si sono ritrovati grazie al voto di milioni di italioti. Questi sono diventati una vera casta, della razza più bugiarda e ignorante.
      Quello che è insopportabile è la cecità di troppi davanti alla nullità di questi; mi si rivolta il fegato quando sento di consensi per il cialtrone con la pochette. Ma porca puttana! Non ci si ricorda più dei suoi Stati Generali a Villa Pamphili che sono stati 10 giorni di teatrino per produrre il NULLA! Vogliamo parlare del teatro fatto su Autostrade dove alla fine non è cambiato un cazzo?
      Per non parlare dell’accentramento di poteri verso il suo compare Arcuri, ovvero “Disastri Sicuri”!
      Gentaglia da cacciare a calci o…meglio…termovalorizzare !
      Ecco…di fronte a queste scelleratezze mi prudono le mani quando sento avvallare tutto questo con il classico mantra “figuriamoci ci fossero stati Salvini o Meloni”… Ma cosa vuol dire? Non si tratta di questo o quello ! Si tratta solo di aprire gli occhi su una situazione governata da pericolosi cialtroni e toglierli una volta per tutte di torno.
      Mi sembrano passeggeri ed equipaggio di una nave guidata da Schettino a scogli che invece di reagire e buttarlo a mare se ne stanno tranquilli ripetendo “meno male che non c’è Nerone, Pippo, Pluto o Paperino”.

  2. Corretto ! il problema è proprio questo ; i concittadini italioti, devo dire aiutati incredibilmente da buona parte della stampa di regime (quasi tutta) che con incredibile masochismo danno consensi al “povero” avvocaticchio in pochette appoggiato anche dal parruccone del colle che ieri ci ha somministrato una sequela di ovvietà senza mai un accenno critico .
    Ma a questo proposito mi fermo e attendo un tuo prossimo blog da commentare!

  3. Signor Negroni, a parte le risate che mi ha fatto fare, condivido ogni sua singola parola. Siamo pochi noi o son più forti loro?

    • Cara Stefania,
      anzitutto la ringrazio di avere letto e condiviso le mie esternazioni; spero che trovi piacevoli anche altre pagine de “La scrivania obliqua”.
      Quanto al suo quesito…purtroppo sono troppi loro; non forti, troppi e intrinsecamente inutili.
      Noi, pochi ma…ottimi ! 😉
      Un saluto,
      Enrico Negroni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...