La Scrivania Obliqua

Note e osservazioni semiserie dal mondo d'oggi

e siamo a 200 !

2 commenti

200Il numero delle pagine del blog “La scrivania obliqua” è arrivato a quota 200! 

Sei anni, quasi, dalla nascita del blog e duecento paginette che raccontano di tutto e di niente; magari venute più o meno bene, più o meno sarcastiche, talvolta un poco incazzose (ma ci sta…il buonismo, per me, può andarsene a fan…tastico!   😉  ).

200 GrazieNon posso non ringraziare chi mi dedica un po’ del suo tempo leggendomi: grazie, sinceramente.

Da parte mia continuo ad andare avanti, cogliendo spunti dalla quotidianità; a volte pure evitandoli. Un esempio? il convegno, in corso a Milano, dei “terrapiattisti”… Davanti a cotanta, esponenziale, coglionaggine cosa dire? Solo nominarli potrebbe dargli risalto. Meglio seppellirli !!!

Ancora grazie e spero di ritrovare presto qualche lettore su questo scalcagnato blog, non allineato… essendo obliquo.Occhiolino

Ciao

 

 

 

Autore: enrico negroni

Libero Pensatore, fuori dagli schemi, con una lunga carriera da Top Manager di successo: sempre parlando chiaro e non scendendo mai a compromessi. Carisma, visione e passione uniti a una tetragona coerenza verso l'Etica, quella con la "E" maiuscola che troppi non conoscono nemmeno più. Questo sono io... In queste pagine, nei miei libri (ebbene si...ne ho scritti due: "La scrivania obliqua" e il romanzo "Prossima curva l'Oceano"), racconto ciò che penso partendo da quella "visione laterale" che mi consente di vedere le cose, valutarle e giudicarle in modo obiettivo. Pensiero soggettivo ma mai legato a vincoli o compromessi perché questi, da Uomo Libero qual sono, non ne ho e non ne ho mai tollerati.

2 thoughts on “e siamo a 200 !

  1. Complimenti Enrico tieni duro. Dalla Cina dove attualmente sono , di passaggio per fortuna, ti auguro di poter continuare nelle tue piacevolissime e serie ‘considerazioni’ .Anche perché il materiale non mancherà di sicuro .

  2. Grazie Piero,
    gli spunti sono tanti…talvolta però, specie con i sinistri figuri che fanno finta di governarci, anche tali da doversi autocensurare…perché servirebbero legnate, ma tante !
    😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...